James Warren

EXECUTIVE EDITOR

James Warren è executive editor di NewsGuard. E’ arrivato dal Poynter Institute, dove ha ricoperto il ruolo di chief media writer ed è stato anche autore di una newsletter mattutina (il “Warren Report”) che era co-pubblicata da Vanity Fair. In precedenza ha lavorato come responsabile della redazione a Washington del New York Daily News.

Warren ha trascorso la maggior parte della sua carriera al Chicago Tribune, dove è stato caporedattore dopo aver ricoperto vari ruoli come giornalista e caporedattore. Si è occupato, tra le altre cose, di questioni legali, diritto del lavoro e media, e ha gestito la redazione di Washington durante la presidenza di Bill Clinton. Dopo aver lasciato il giornale, ha lavorato come editore del settimanale Chicago Reader, ed è stato co-fondatore della testata non profit Chicago News Cooperative. La cooperativa realizzava principalmente pagine di notizie locali su Chicago per l’edizione dedicata al Midwest del New York Times, per cui Warren era il giornalista principale per i due giorni in cui queste pagine venivano pubblicate. È stato anche collaboratore freelance di The Atlantic, Vanity Fair, Huffington Post, Time, Washington Monthly e Daily Beast, oltre ad aver lavorato con regolarità come analista per alcune emittenti televisive via cavo. Ha iniziato la sua carriera allo Star-Ledger di Newark, N.J., e al Chicago Sun-Times.

Si è laureato presso l’Amherst College e ha conseguito un Master in filosofia politica alla Roosevelt University.